uggs sko louis vuitton oslo nike sko polo ralph lauren dame louis vuitton norge oakley norge parajumpers norge oakley briller polo ralph lauren salg moncler jakke ray ban solbriller canada goose norge ray ban norge woolrich jakke parajumpers salg

Codice LEI

A partire da gennaio 2018 tutte «le entità giuridiche» che hanno aperto un conto titoli presso intermediari finanziari dovranno richiedere un CODICE LEI.
Il CODICE LEI – «LEGAL ENTITY IDENTIFIER CODE» - è  un codice alfanumerico di 20 cifre associato a informazioni chiave che consentono di identificare in modo univoco le società e gli enti che prendono parte a transazioni finanziare globali. Il GLEIF (Global Legal Entity Identifier Foundation) gestisce l’emanazione dei formati per il codice LEI, mentre l’Istituto Italiano delegato a fornire tale codice è InfoCamere. Il servizio comporta la corresponsione di un piccolo onere che viene fatturato da infocamere. Il rilascio del codice LEI è subordinato al buon esito di tale pagamento.
Per aderire occorre essere in possesso della firma digitale ed è possibile richiedere il codice direttamente online sulla piattaforma al seguente link:
https://lei-italy.infocamere.it/leii/informativa.action;jsessionid=1520953B500577B8A3CCFCEE1FEF7C7A.both5sc2.
I criteri necessari al fine di ottenere il codice LEI sono i seguenti:
• Essere una legal person
• Essere iscritti ad un pubblico registro
Nel caso non ci sia la disponibilità di un pubblico registro, l’ente locale di attribuzione del codice (LOU) effettuerà delle indagini per verificare la natura del soggetto richiedente. ONLUS, FONDAZIONI E ASSOCIAZIONI potranno farne richiesta se iscritti ai registri pertinenti.
Con la presente vi confermiamo che la mancata iscrizione degli enti non commerciali alla CCIAA (elenchi REA) NON pregiudica il buon esito della procedura di richiesta. È sufficiente inserire in modo appropriato tutti i dati anagrafici dell’ente avendo cura di omettere la partita iva qualora non rilevante ai fini delle predette gestioni finanziarie (perché detenute a titolo istituzionale).
Sarà possibile individuare un delegato preposto alle gestioni finanziarie qualora non se ne occupi direttamente il legale rappresentante.

(a cura del dott. Antonio Fiorilli, consulente fiscale CNEC)
 
Esci Home

Tag cloud